DADONE: TAVOLO STRAORDINARIO CRISI INTERNAZIONALE UCRAINA.

2 marzo 2022

Il Ministro per le Politiche Giovanili, On. Fabiana Dadone, ha convocato e presieduto oggi un tavolo straordinario con i rappresentanti degli enti operanti nel servizio civile e della consulta nazionale giovani. L’incontro ha avuto come oggetto la crisi internazionale Ucraina.

L’iniziativa del Ministro Dadone, si colloca nel contesto di iniziative da avviare per dare forma all’impegno a favore della pace, dell’accoglienza e della mobilitazione giovanile. A questo proposito, a complemento, è in corso di valutazione con il Ministro del turismo, Massimo Garavaglia, di utilizzare la rete degli ostelli della gioventù, quali HUB per l’accoglienza in Italia dei giovani ucraini in fuga dalla guerra.

“Siamo compatti nel lavorare per la pace – dichiara il Ministro Dadone – adesso, dobbiamo tutelare le vittime della guerra e coloro che hanno bisogno di assistenza immediata, permettendo corridoi di speranza”.


Al tavolo, sono state condivise proposte e progettualità, in merito alla condizione emergenziale in termini di accoglienza, che il nostro Paese dovrà affrontare nelle prossime settimane nonché numerosi spunti di iniziativa che si intendono attuare nel breve periodo con la collaborazione degli enti del terzo settore.


E’ stato istituito presso il Gabinetto del Ministro, una task force sul dossier ucraino, inoltre il Ministro Fabiana Dadone, ha avuto un’interlocuzione telefonica con l’omologa francese, Segretaria di Stato per la gioventù, educazione e lo sport Sarah El Hairy, per condividere i programmi, e le iniziative a favore della partecipazione attiva dei volontari dei corpi europei di solidarietà e del servizio civile e raccontare ai giovani il momento storico che stiamo vivendo.



Torna all'inizio del contenuto