ANNO EUROPEO DEI GIOVANI, IL MINISTRO DADONE ALL'ARA PACIS.

24 marzo 2022

Oggi all'Ara Pacis è avvenuto il lancio delle iniziative in occasione dell'Anno Europeo dei Giovani, alla presenza della Commissaria europea per l'Innovazione, la Ricerca, la Cultura, l'Istruzione e la Gioventù, Mariya Gabriel e il Sindaco di Tirana, Capitale europea dei giovani 2022, Erion Veliaj.

"Le nuove generazioni vivono in un contesto storico che ha inasprito le disuguaglianze sociali e geografiche preesistenti  restituendo prospettive sconfortanti e incerte sul futuro". Questo è il commento del Ministro per le Politiche Giovanili Fabiana Dadone, a margine dell'evento.

"Al contempo, ci troviamo dinanzi una fase di transizione che presenta nuove opportunità. È fondamentale, dunque, fare in modo che questa fase rappresenti un’occasione per rimettere il futuro nelle mani di coloro che ne saranno i protagonisti". Sottolinea il Ministro.

"La Commissione Europea ha indicato il 2022 come anno delle nuove generazioni, ai loro sogni e alle loro speranze. E' tempo di disegnare il presente dei nostri giovani. E' tempo di agire". Conclude Fabiana Dadone.

Torna all'inizio del contenuto