Politiche giovanili: il Ministro Fabiana Dadone incontra Željka Josić, Segretaria di Stato croata per la Demografia e i Giovani

9 giugno 2021

Si è tenuto oggi l'incontro con la Segretaria di Stato croata per la Demografia e i Giovani, Željka Josić. Il colloquio è stato incentrato sulle esperienze dei nostri Paesi nella promozione di politiche giovanili e su come tramite l'analisi dei dati e l'evidenza empirica esse impattano nella vita dei nostri giovani.

“Alcuni giorni fa ho istituito il COVIGE” Dichiara il Ministro Fabiana Dadone.

"Il comitato per la valutazione dell'impatto generazionale avrà il compito di elaborare indicatori e raccogliere dati sull'impatto delle politiche sui giovani, a cominciare dai risultati attesi dalle progettualità contenute nel PNRR. Entro giugno convocherò la prima riunione”. Continua il Ministro.

Il Ministro Fabiana Dadone insieme alla collega croata, Željka Josić ha avviato un dialogo sulle modalità più efficaci per coinvolgere i giovani nelle diverse fasi delle politiche a loro dedicate. “Vogliamo che i giovani contribuiscano con idee, proposte e suggerimenti alle scelte politiche su formazione, lavoro, imprenditoria e casa”. Dichiara il Ministro.

Col dialogo lanciato oggi l’Italia ha intenzione di rafforzare le relazioni con la Croazia, in particolar modo per potenziare gli scambi tra giovani e per identificare le migliori soluzioni alle questioni che i nostri paesi si trovano ad affrontare.

Torna all'inizio del contenuto